SPA – Società per Azioni




La (S.p.A.), Società per azioni è la società in cui le partecipazioni dei soci sono espresse in azioni che sono dei titoli (normalmente cartolari) rappresentativi della partecipazione al capitale sociale della società. La S.P.A. è una società di capitali  dotata di personalità giuridica ed autonomia patrimoniale perfetta. Questi ultimi due termini significano che il patrimonio della società è totalmente autonomo per cui la stessa risponde delle proprie obbligazioni senza coinvolgere i soci.

Troviamo nella pratica tre tipi di società per azioni:

  • S.p.A. modello chiuso: si tratta delle società costituite tra un ristretto numero di soci.
  • S.p.A. modello aperto non quotata: è un tipo di società che fa ricorso al mercato dei capitali di rischio ma non tramite i mercati borsistici.
  • S.p.A. modello aperto quotata: è la società che i cui titoli vengono negoziati nelle borse nazionali od ultranazionali.

Caratteristiche

Gli elementi che caratterizzano questo tipo societario sono:

  • L’intento di limitare il rischio.
  • La presenza di azioni che rappresentano la partecipazione dei soci alla società.
  • L’ammontare minimo del capitale sociale pari ad €  120.000
  • La corporazione normativa: il legislatore impone che i poteri siano rigidamente distribuiti tra diversi organi.

Se viene meno uno di questi elementi non si considera integrata la fattispecie, e quindi non è applicabile la disciplina della S.p.a.

Strumenti finanziari

La S.p.a. rappresenta la forma più evoluta  di organizzazione e finanziamento dell’impresa. In particolare il finanziamento, oltre che attraverso l’indebitamento della società presso gli istituti di credito, può essere attratto tramite tre ulteriori mezzi di strumenti finanziari.

Gli strumenti finanziari sono i seguenti e si differenziano tra di loro principalmente in base al rischio che presentano.

Azioni

Le azioni sono dei titoli che rappresentano l’unità di misura della partecipazione sociale in una S.p.a. Le azioni sono eguali tra loro e conferiscono eguali diritti.

Si possono però creare categorie speciali di azioni, dotate di diritti diversi quali azioni di risparmio, privilegiate, le azioni correlate ad un particolare settore di affari (dette tracking stocks)

Sono ammissibili anche azioni con voto limitato o prive del diritto di voto, ma nel complesso non possono superare la metà del capitale sociale.

Le azioni sono in genere rappresentate da titoli azionari nominativi (anche se il codice civile ne parla, i titoli al portatore non sono più ammessi, salvo che per le Società di investimento a capitale variabile, SICAV. In alternativa, le azioni possono essere dematerializzate o non cartolarizzate. Le prime sono necessariamente tutte le azioni delle società quotate. Le società di tipo chiuso possono optare per la rappresentazione non cartolare dell’azione.

Strumenti finanziari partecipativi

Gli strumenti finanziari partecipativi costituiscono un nuovo canale di finanziamento della S.p.A. che il legislatore della riforma del 2003 ha predisposto. Si pongono ad un livello intermedio in quanto presentano un grado di rischio minore rispetto alle azioni, ma maggiore rispetto alle obbligazioni. Possono essere corredati di vari tipi di diritti amministrativi e patrimoniali, escluso però il diritto di voto in assemblea generale, a meno che non sia limitato ad alcune particolari materie (ad esempio solo per l’approvazione del bilancio).

Obbligazioni

Si tratta dello strumento finanziario che rappresenta il minor rischio. Hanno una remunerazione fissa a scadenze fisse e prefissate collegate a cedole. Le obbligazioni sono titoli di credito emessi in serie, tutti identici e fungibili tra loro, liberamente trasferibili, risultanti da una ampia manovra di finanziamento attuata dalla società. Si tratta di un’operazione di finanziamento cartolarizzata e parcellizzata. Le obbligazioni non rappresentano il capitale sociale della società e i possessori di obbligazioni solitamente sono privi di diritti amministrativi.

Questa breve panoramica sulla SPA intende semplicemente far chiarezza su alcune caratterisiche principali senza la pretesa di sviscerarne tutti gli aspetti.

Se il vostro intento è quello di costituire o di gestire una Spa potete, per approfondimenti,  rivolgervi al nostro studio cliccando qui.

Questa voce è stata pubblicata in Società. Contrassegna il permalink.

Una risposta a SPA – Società per Azioni

  1. Enrico scrive:

    Complimenti, blog molto molto interessante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *